Menu 

Uzbekistan

  • Interesse: Esperienze, I nostri tour, Inverno
  • Durata: 12 gg
  • Partenza: 02/11/2017
  • Rientro: 13/11/2017
  • Prezzo Offerta: €1650
Contattaci

Uzbekistan

dal 2 al 13 Novembre 2017

Uzbekistan

Uzbekistan, lo Stato più ricco di storia fra tutte le repubbliche dell’Asia centrale, situato nell’antica culla formata dai fiumi Amu-Darya e Syr-Darya. Un Paese che annovera alcune delle città più antiche del mondo, molti dei principali centri lungo la Via della Seta e la maggior parte delle bellezze architettoniche di quest’area geografica.

pdfScarica il programma in PDF

Programma di viaggio


Itinerario

1° giorno: Giovedì 2 Novembre – Italia – Volo

Arrivo in aeroporto. Disbrigo delle formalita’ d’imbarco e partenza per l’Uzbekistan. Scalo e cambio di aeromobile. Notte in volo.

2°giorno: Venerdì 3 Novembre – Tashkent

Arrivo all’aeroporto internazionale di Tashkent in prima mattina. Disbrigo delle formalità doganali e incontro con il personale locale. Trasferimento in hotel con mezzi privati. Dopo la colazione in hotel si inizia la visita della città vecchia di Tashkent, che si presenta come un dedalo di strette viuzze polverose su cui si affacciano basse case di mattoni e fango, moschee e antiche madrase (accademie islamiche). Visita alla Moschea di Khodja Akhrar(1404-1490), e al Mausoleo dello Sceicco Zaynutdun, con una cella sotterranea risalente al XII secolo. La madrasa di Kukeldash è una splendida scuola coranica del XVI secolo, la cui piazza si riempie di fedeli il venerdì in occasione della preghiera settimanale; nelle vicinanze sorge la piccola moschea Jami, risalente al XV secolo e utilizzata in epoca sovietica come officina per la lavorazione di lamiere. Inoltre visiteremo bazar Chorsu, un enorme mercato all’aperto, accanto alla madrasa di Kukeldash, frequentato da una moltitudine di gente proveniente dalle campagne circostanti che in genere indossa costumi tradizionali e la madrasa santa, chiamata Khast Imam. Di particolare interesse è la Moschea Tillya Sheykh, del XVI secolo, in cui si conserva quello che è ritenuto il più antico Corano esistente, segnato col sangue dello stesso Califfo Osman, assassinato nel 655; la Barak Khan, fondata nel XVI secolo da un discendente di Tamerlano; il mausoleo Kafal Shashi, tomba dell’omonimo poeta e filosofo dell’islam che visse dal 904 al 979. La mancanza di edifici antichi in questa città è compensata dalla presenza di grandi musei come Museo di Storia e Museo di Arti Applicate, inaugurato nel 1937 come vetrina per le arti applicate di fine secolo, ma è l’edificio in se, progettato secondo lo stile tradizionale di Tashkent, a risultare quasi più interessante dei suoi stessi contenuti. Rientro e pernottamento al Ramanda hotel o similare. Pasti liberi

3° giorno: Sabato 4 Novembre – Tashkent – volo – Nukus – Muynak – Aral

Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto in tempo utile per il volo per Nukus. Arrivo a Nukus e proseguimento verso il villaggio Muynak, che si trova alle coste del lago di Aral, esistente una volta sulla terra dell’Uzbekistan. A Muynak potrete osservare diverse navi lasciate senza acqua nel cosiddetto “Cimitero delle Navi”. In seguito visiteremo un “museo” con diversi disegni che rappresentano la storia di Aral. Pranzo e trasferimento ad Aral. Cena e pernottamento in tenda. Pensione completa.

4° giorno: Domenica 5 Novembre – Aral – Muyna – Nukus

Colazione in hotel. Tempo libero a disposizione sulla terra di Aral. Sarete avvolti dall’atmosfera davvero unica del deserto e potrete immergervi completamente in questo ambiente quasi marziale. In seguito partenza verso Nukus. Arrivo, sistemazione in albergo e pernottamento al Hotel Jipek Joli o similare. Pensione completa

5° giorno: Lunedì 6 Novembre – Nukus – Castelli di Corasmia – Khiva

Colazione in albergo. Visita al Museo d’Arte di Savizki a Karakalpakstan che ospita la seconda collezione più grande dell’avanguardia russa. In seguito passeggiata per Nukus per vedere il Municipio, il Teatro di Drama e il monumento di Berdakh, una famosa poeta di Karakalpakstan. Partenza per Khiva nel pomeriggio (200 km., 4-5 ore). Sosta lungo il percorso per visitare i monumenti archeologici di Khorezm Antica: “dakhma” (“la torre di sileznio”), le rovine di Ayaz Qala e Toprak Qala. La fortezza più imponente è la Ayaz Qala dalle pareti di fango, che conobbe il suo periodo di maggiore splendore nel VI e VII secolo. La Toprak Qala invece è un complesso che comprende anche un tempio, appartenuto ai governatori della Corasmia che nel III e IV secolo erano a guardia dei confini. Continuazione per Khiva. Arrivo, sistemazione in hotel e cena. Pernottamento al Orient star Khiva o similare. Pensione completa.

6°giorno: Martedì 7 Novembre – Khiva

Colazione in hotel. Nel XIX secolo il nome di Khiva evocava immagini di carovane di schiavi, crudeltà barbariche e terribili viaggi attraverso deserti e steppe infestati da tribù selvagge. Oggi il centro storico della città Ichan- Qala è uno dei complessi monumentali più importanti e integri di tutta l’Asia, un’impeccabile “museo all’area aperta”. Intera giornata dedicata alla visita della splendida città di Khiva: la Madrasa; il Bazar e il Caravanserraglio di Alloquli Khan; la Kunya Ark, fortezza-residenza dei sovrani di Khiva, costruita tra il XII e il XVII secolo, con l’harem, la zecca, le scuderie, l’arsenale, le caserme, la moschea e la prigione; il tozzo Minareto Kalta Minor, rivestito di maioliche turchesi; il Mausoleo di Pahlavon Mahmud, poeta, filosofo e lottatore leggendario che divenne il santo patrono della città; la Madrasa e il Minareto di Islom Hoja, i monumenti islamici più recenti di Khiva, costruiti nel 1910; la Madrasa di Mohammed Rakhim Khan, il khan che si arrese alla Russia nel 1873; la Moschea Juma, con le sue 218 colonne di legno che ne sostengono il tetto; il Palazzo Tosh-Hovli (“casa di Pietra”), dove si trovano le decorazioni più sontuose di Khiva. Passeggiata al tramonto lungo il tratto nord-occidentale delle mura. Cena in un ristorante locale. Pernottamento al Orient star Khiva o similare. Pensione completa.

7° giorno: Mercoledì 8 Novembre – Khiva – Bukhara

Colazione e partenza prestiva per Bukhara. Una volta su questo itinerario passava La Grande Via della Seta. Prima di arrivare a Bukhara sosta per godere la vista del meraviglioso deserto di Kyzyl Kum e le rive del fiume Amu Darya. Pranzo durante il tragitto. Arrivo a Bukhara in serata, sistemazione in hotel e cena in un ristorante locale. Pernottamento al Devon Begi Hotel o similare. Pensione completa

8° giorno: Giovedì 9 Novembre – Bukhara

Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città: la piazza centrale Lyabi-Khauz, le madrase Nadirkhon, Kukeldash, Aziz Khan e Ulugbek, il mausoleo Chashma Ayub, il mausoleo di Imail Samanid, la moschea, la Fortezza di Arca, la moschea Bolo-Khauz (1712), luogo di culto ufficiale dell’emiro, il complesso di Poi-Kalyan, i bazar coperti di Toki Telpak Furushon e Toki Safaron, la moschea Mogaki Attari, il complesso architettonico Lyabi Hauz, il complesso dei quattro minareti Chor Minor. Cena e concerto nazionale nel cortile di una madrasa. Pernottamento al Devon Begi Hotel o similare. Pensione completa.

9° giorno: Venerdì 10 Novembre – Bukhara

Colazione in albergo. Seconda giornata dedicata alla visita di Bukhara: scopriremo la “Sitorai Mokhi Khosa”, residenza estiva dell’ultimo emiro di Bukhara; il Mausoleo di Bakhoudin Naqshbandi, uno dei più significanti luoghi religiosi dell’Oriente; la necropoli di Chor-Bakr, chiamata anche “la cittadina dei morti”, ma in lingua uzbeka “Chor-Bakr” significa “Quattro fratelli”. Rientro in hotel e tempo libero a disposizione. Cena in un ristorante locale. Pernottamento al Devon Begi Hotel o similare. Pensione completa.

10° giorno: Sabato 11 Novembre – Bukhara – Shakhrisabz – Samarkanda

Colazione in albergo. Partenza per Shakhrisabz per visitare le rovine del Palazzo Ak-Saray, il “Palazzo Bianco”, la residenza estiva di Tamerlano; la moschea Kok-Gumbaz,“cupola azzurra”; Shamseddin Kulyal, il Mausoleo dello sceicco precettore spirituale di Tamerlano; la Gumbazi Seydan, il complesso di Khazrati-Imam, con la tomba di Jehangir, il figlio maggiore di Tamerlano che morì a 22 anni. Pranzo e partenza verso Samarcanda. Arrivo a Samarcanda e cena in un ristorante locale. Pernottamento al Malika Prime Hotel o similare. Pensione completa.

11° giorno: Domenica 12 Novembre – Samarkanda – treno – Tashkent

Colazione in albergo. Giornata dedicata alla scoperta di Samarcanda, la più gloriosa città dell’Uzbekistan, visiteremo la piazza Reguistan con madrase di Ulugbek, Sherdor e Tilla Kori; il Mausoleo di Gur Amir, il complesso architettonico che si distingue per la sua caratteristica cupola scanalata, le Tomba di Tamerlano, dei suoi due figli e nipoti. Pranzo e visita al mausoleo di Hoja Doniyor, alla gigantesca Moschea di Bibi Khanim, fatta costruire, secondo la leggenda, dalla bella moglie di Tamerlano. Visita all’osservatorio di Ulugbek, al monumentale complesso dei Mausolei Shah-i-Zinda, con la “tomba del re vivente”, un cugino del profeta Maometto. Al termine di visite trasferimento alla stazione ferrovia per il treno veloce “Afrosyob”. Arrivo a Tashkent, trasferimento in hotel e cena. Pernottamento al Hotel Ramada o similare. Pensione completa.

12°giorno: Lunedì 13 Novembre – Tashkent – Volo – Italia

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia. Scalo, cambio di aeromobile. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

La quota comprende

  • Voli da/per l’Italia di linea in classe economica;
  • Volo interno Tashkent-Nukus;
  • Biglietto di treno veloce “Afrasiyab” Tashkent–Samarkanda;
  • Tutti i trasferimenti con mezzi con aria condizionata;
  • Sistemazione in camera doppia come da programma;
  • Pasti come da programma;
  • Guida locale parlante italiano;
  • Accompagnatore dall’Italia parlante russo/italiano;
  • Entrate ai monumenti e siti storici come da programma;
  • Cena con spettacolo folkloristico in una Madrassa di Bukhara

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali;
  • Supplemento singola;
  • Tutte le bevande non indicate come comprese;
  • Pasti non indicati come compresi;
  • Visto Uzbekistan;
  • Mance e extra personali in genere;
  • Quota di gestione pratica € 50 per persona, include assicurazione medico – bagaglio;
  • Assicurazione facoltativa annullamento pari al 3,5% del costo totale del viaggio
  • Tutto quanto non indicato in “la quota comprende”

da €1.650

Richiedi Informazioni

NB:
BASE 3-4 PARTECIPANTI A PARTIRE DA €1.780
BASE 5-6 PARTECIPANTI A PARTIRE DA €1.680
BASE 7/8 PARTECIPANTI A PARTIRE DA €1.650
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA €250
TASSE AEROPORTUALI DA CONFERMARE AL MOMENTO DELLA PARTENZA
Cambio applicato 1 usd = € 0,95 Per i trasferimenti trasporto comodo per il programma (Un auto per 2 pax, un Minifurgoncino per 3-7 pax, Yutong l’autobus per più di 10 pax)
Organizzazione tecnica : Azalai Travel Deisgn

Richiedi Informazioni

In sintesi

  • Uzbekistan
  • dal 2 al 13 Novembre
  • 3-4 pax.DA €1.780
  • 5-6 pax.DA €1.680
  • 7/8 pax.DA €1.650
  • Voli da/per l’Italia di linea in classe economica;
  • Volo interno Tashkent-Nukus;
  • Biglietto di treno veloce “Afrasiyab” Tashkent–Samarkanda;
  • Tutti i trasferimenti con mezzi con aria condizionata;
  • Sistemazione in camera doppia come da programma;
  • Pasti come da programma;
  • Guida locale parlante italiano;
  • Accompagnatore dall’Italia parlante russo/italiano;
  • Entrate ai monumenti e siti storici come da programma;
  • Cena con spettacolo folkloristico in una Madrassa di Bukhara

Extra

  • Tasse aeroportuali;
  • Supplemento singola;
  • Tutte le bevande non indicate come comprese;
  • Pasti non indicati come compresi;
  • Visto Uzbekistan;
  • Mance e extra personali in genere;
  • Quota di gestione pratica € 50 per persona, include assicurazione medico – bagaglio;
  • Assicurazione facoltativa annullamento pari al 3,5% del costo totale del viaggio
  • Tutto quanto non indicato in “la quota comprende”
Richiedi Informazioni
Voglio saperne di più !

Seguici su Facebook

Non perderti le prossime offerte !

Segui le nostre proposte iscrivendoti alla newsletter di In-Travel

Trattamento dei dati personali

Il Blog

il blog di In-Travel

Offerte OnLine

Prenota online con viaggi.in-travel.it

Miti da sfatare [prima di partire]

Guida per il viaggiatore

Miglior prezzo Garantito

Scommettiamo che il nostro è il prezzo migliore?