Chi siamo

Perchè New Generation?
É sicuramente la domanda che ci sentiamo fare più spesso. “D’accordo siete un’agenzia di viaggi, perchè di nuova generazione?”
Perchè, come le nuove generazioni, siamo cresciuti nel mondo del web. Rispetto alle agenzie tradizionali o di vecchia generazione, non ci siamo accostati alla tecnologia e a internet in un secondo momento e perchè costretti dagli eventi. Siamo nati sul web e abbiamo scelto di espanderci come agenzia tradizionale sono dopo aver acquisito professionalità come agenzia on-line
Quale vantaggio porta la nostra conoscenza al cliente finale
Avendo molto ben chiaro il mondo del web non lo temiamo, non lo scartiamo, ma lo conosciamo bene, nei suoi vantaggi e nei suoi trabocchetti. Come una guida alpina che conosce costoni sicuri e crepacci infidi o un marinaio che sa dove sono le secche e dove le correnti, sappiamo orientarci nel web, ne conosciamo i tempi e gli inganni, sappiamo, cosa c’è dietro ad un’offerta luccicante e quale via è più sicura.
In questo modo il cliente che si rivolge a noi non si verrà proporre solo una possibilità (prenotazione tradizionale “da catalogo” o offerta online), ma troverà persone che studieranno il suo caso specifico, proponendo la soluzione migliore o anche una combinazione di soluzioni.
Talvolta opteremo per l’offerta via web, altre per quella tradizionale. Spesso ci troveremo a spiegare cosa si trova dietro ad un prezzo civetta e cosa includa davvero (e quindi cosa verrà fatto pagare in seguito) in un’ “offerta imperdibile”.
Mamma mia quanti siete! Lavorate tutti qui?
Ecco l’altra espressione di meraviglia che coglie chi viene a trovarci. Sì siamo tanti, sopratutto per un agenzia di viaggi. Ma non tutti facciamo la stessa cosa. Oggi non si va dal medico curante per il mal di denti. Perchè dovremmo rivolgersi alla stessa persona per un viaggio ai Mercatini di Natale e uno in Namibia?
Da noi ognuno darà il consiglio giusto e specifico in base alle nostre conoscenze e specializzazioni. E infatti spesso l’incontro si conclude con un complimento: “Si respira proprio un’atmosfera positiva”. Forse è perchè il lavoro che facciamo, ci piace molto!
La nostra Storia
La storia di In-Travel nasce con la ditta madre, la Net-Reserve srl che venne fondata nel 2000 come agenzia web.
Fin da subito, anche data la nostra collocazione geografica in una delle più importanti città d’arte del mondo, ci siamo rivolti al turismo, creando siti web alle strutture ricettive e iniziando la realizzazione di siti tematici e guide (siamo arrivati ad oltre 300, e non ci fermiamo!)
Siamo stati notati da importanti network internazionali con cui abbiamo iniziato interessanti (e proficue) collaborazioni, mentre i siti web più specifici attiravano l’attenzione di operatori del settore turistico.
Abbiamo quindi deciso di sviluppare questa costola del nostro lavoro fondando la In-Travel agenzia di viaggi on line in cui proponevamo viaggi specifici.
L’esperienza si è rivelata positiva e fruttuosa e abbiamo deciso di rompere l’ultima barriera che ci divideva dal cliente finale aprendo l’agenzia su strada. Questo ci ha permesso di crescere come persone e come ditta e di colmare l’ultima nostra mancanza: avere il contatto, il consiglio e il rapporto con le persone reali.
E per il futuro?
Come tutti non sappiamo cosa ci riserverà il domani. Speriamo di avere sempre la capacità di adattarci, la curiosità di crescere, la voglia di migliorarci e la prospettiva che comunque vada, domani sarà un gran giorno.
Una sola cosa diamo per certo: non smetteremo mai di viaggiare

chisiamo_buble

Guida semi seria allo staff di In-Travel (in ordine totalmente sparso)

alinaAlina: Ha percorso tutto il mondo sul web e parla almeno tre lingue. Ma è anche la creativa del gruppo, soluzioni alternative e fantasia


caterina_bCaterina: Se la vedete in divisa da guida safari, niente paura: sta partendo o sta tornando. Ha mangiato hot dog a New York e riso in Cambogia, conosce ogni duna e ogni angolo di savana, le popolazioni Himba la chiamano per nome: sono pochi i posti, in cui non sia stata, come guida, accompagnatrice o per piacere. Lungo Raggio: chiedete a lei

CatiaCatia: Nuovo acquisto della società ha lavorato per prestigiosi tour operator del panorama turistico. Quando ha deciso di esplorare nuovi sentieri è entrata a far parte del nostro organico. Oltre alla conoscenza acquisita su carta ha visitato mezzo globo per lavoro o per piacere… e ha una memoria incredibile

FilippoFilippo: Come è il mondo visto da una Nikon? Grafico, designer e viaggiatore, ma mai senza la macchina fotografica, se volete un consiglio per un viaggio alla ricerca della luce migliore, parlate con lui

cosimo_bCosimo: L’anello di congiunzione tra tecnologia e turismo. Sul web o sull’atlante scova l’offerta, o il sentiero migliore. Se vi dice che vi farà risparmiare, vi farà risparmiare! Spesso è il primo con cui parlerete e che vi saprà indirizzare nella via giusta o al collega più adatto

emi_bEmilano: dietro un grande sito c’è sempre un buon programmatore. Se poi il programmatore, oltre al mare del web, naviga anche quello delle crociere… tanto meglio!


cristinaCristina: le hanno detto che viaggiare tutta la vita, non si può, allora quando è a casa cerca almeno di scrivere di viaggi. Non per niente si occupa di siti come Mercatini-natale.com e Miciporti.it