Scheda informativa di Guadalupe

Capitale: BASSE-TERRE
Popolazione: 440.000 circa
Superficie: 1.703 Km2
Fuso orario: -5h rispetto all’Italia; -6h quando in Italia vige l’ora legale.
Lingue: Francese
Religioni: Cattolica
Moneta: Euro
Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 00590

Clima:
Non esiste una vera e propria stagione delle piogge. La stagione secca va da novembre a febbraio.

INFORMAZIONI GENERALI
DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE
Passaporto/Carta di identità valida per l’espatrio: è necessario uno dei due documenti (con biglietto andata/ritorno). Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
I cittadini comunitari che si recano sull’isola per motivi di lavoro non hanno più bisogno del permesso di soggiorno.
Visto: non necessario per i cittadini dell’U.E.
Vaccinazioni obbligatorie: il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori di età superiore ad 1 anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.

SICUREZZA
Zone di cautela: le zone disabitate, spiagge poco frequentate e le periferie urbane.
Il Paese è caratterizzato da fenomeni ciclonici nel periodo che va da giugno a novembre ed in particolare nei mesi di agosto e di settembre.
Zone sicure: le località turistiche quali: Le Gosier, Saint François, Sainte Anne, Marigor, Saint Barthelemy, e tutte le spiagge degli alberghi.

Avvertenze
Rischio di borseggi. Si raccomanda di lasciare in albergo valori, passaporti/documenti d’identità, preziosi e biglietti di viaggio, portando con sé solo il denaro necessario e fotocopia del passaporto o carta di identità.
Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti):
Il traffico di droga è severamente punito secondo quanto prevede la legge francese.

Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori:
l’abuso a danno dei minori è severamente punito secondo quanto prevede la legge francese.
Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.
In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato onorario italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.

SANITÀ
Strutture sanitarie: la situazione sanitaria in generale è buona.
Nella stagione invernale è consigliata la vaccinazione preventiva contro l’influenza per persone anziane o con problemi di salute.
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori di età superiore ad 1 anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.

Fonte:www.viaggiaresicuri.it