Menu 

L’Armenia non è un Paese molto visitato, se escludiamo infatti gli armeni che vivono all’estero ed i turisti da Georgia, Russia ed Iran i numeri sono piuttosto bassi, ma in crescita; le attrazioni principali sono legate all’ambiente ed alle attività ad esso legate (escursionismo, alpinismo, sport invernali, ecc.), oltre alla presenza di qualche sito di interesse religioso e storico. L’Armenia è il primo stato del mondo a introdurre lo studio e il gioco degli scacchi come disciplina scolastica obbligatoria in tutte le scuole, con l’intento di creare una società migliore, rispettare regole e sviluppare strategie

Richiedi Informazioni

Esempio di Tour dell’Armenia,
dalla durata di 7 giorni, 6 notti, viaggio di gruppo

1° giorno 25 APRILE: VENEZIA – VIENNA – YEREVAN

Trasferimento all’aeroporto di Venezia. Operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea alle ore 19:05 per Vienna. Arrivo a Vienna ore 20:15. Breve tempo di attesa e proseguimento con volo di linea per Yerevan alle ore 22:20. Arrivo in nottata.

2° giorno 26 APRILE: YEREVAN

Arrivo a Yerevan previsto per le ore 3:35 locali. Disbrigo delle formalità d’ingresso, accoglienza e trasferimento in hotel 4****. Tempo per riposo in hotel. Ore 13 /14 circa pranzo (pizza armena). Giro orientativo della città a piedi per una prima occhiata. Tempo a disposizione in hotel. Visita a una fabbrica di tappeti. Cena e pernottamento.

3° giorno 27 APRILE: YEREVAN

1a colazione. Visita della città per l’intera giornata: il Museo dei Manoscritti, Museo Storico, Monumento e Museo del Genocidio, Scalinata (Kaskad). Pranzo. Cena a Yerevan. Pernottamento.

4° giorno 28 APRILE: LAGO SEVAN E MONASTERI – SEVAN

1a colazione. Partenza verso nord-est. Sul lago Sevan visita del monastero di Sevanavank (IX sec.), del monastero di Hayravank (IX sec.) e dell’antico cimitero di Noratus (IX-XV sec.) dove ci sono circa 1000 croci di pietra. Giretto in barca sul lago. Pranzo sul lago. Rientro a Yerevan. Cena e pernottamento.

5° giorno 29 APRILE: GARNI E GEGHARD – ARARAT

1a colazione. Visita di uno dei monasteri piu’ belli in assoluto in Armenia, il monastero di Geghard e vista splendida del monte Ararat. In seguito a Geghard visita dell’unico tempio pagano conservato in tutto il territorio dell’ex Unione Sovietica. Pranzo dove fanno il pane. Cena e pernottamento a Yerevan.

6° giorno 30 APRILE: EJMIATSIN

1a colazione. Visita del centro religioso dell’Armenia. La Cattedrale di Ejmiatsin (la prima chiesa costruita dopo l’adozione del cristianesimo come religione di stato in Armenia nel 301 d.C.), le chiese di S. Hripsime e S. Gayane e le rovine della cattedrale di Zvartnots (tutte del VII sec.). Santa Messa della chiesa Apostolica armena nella cattedrale di Ejmiatsin. Visita del museo della cattedrale dove si trovano la punta della lancia di Cristo e un pezzo dell’Arca di Noè. Pranzo a Ejmiatsin. Cena a Yerevan. Camere a disposizione per relax prima della partenza.

7° giorno 1 MAGGIO: YEREVAN – VIENNA – VENEZIA

Alle ore 01:30 circa trasferimento in tempo utile per operazioni di accettazione ed imbarco su volo di linea delle ore 04:25 per Vienna con arrivo previsto alle ore 06:10 locali. Tempo di attesa per il volo in coincidenza alle ore 09:10 per Venezia. Arrivo alle ore 10:20, sistemazione in pullman e trasferimento nella località di provenienza.

Richiedi Informazioni

Voglio saperne di più !

Seguici su Facebook

Non perderti le prossime offerte !

Segui le nostre proposte iscrivendoti alla newsletter di In-Travel

Trattamento dei dati personali

Il Blog

il blog di In-Travel

Offerte OnLine

Prenota online con viaggi.in-travel.it

Miti da sfatare [prima di partire]

Guida per il viaggiatore

Miglior prezzo Garantito

Scommettiamo che il nostro è il prezzo migliore?